Responsabile: 
Daniele Zamperini 
O.M. Roma 19738 -
O. d. G. Lazio e Molise 073422  
daniele.zamperini@gmail.com
 
 
I Principi di questo sito 
Ordine_medici_padova.gif (3418 byte)
Patrocinato da O.M. della Provincia di Padova
Scienza e Professione
Portale Telematico di informazione scientifica e professionale



Mezzo secolo di professione Medica.

Medicina, Biologia, Psicologia, Normativa e Scienze Varie: tutto cio' che fa cultura - Sito Gratuito - Gestore Daniele Zamperini - P.IVA: 01743690586

Modules
· Home
· Archivio Generale
· Ultimi Articoli per Argomento
· Utilità scaricabili
· FAQ - Cosa faccio se...?
· Cerca in Archivio
· Archivio Cronologico
· Web Links
· Amministrazione


 
Il PLACEBO nel 2015: non pietoso inganno ma autentica terapia
Pubblicato da dzamperini in data 26/02/2016 00:00
Scienze Varie
Tutto ciò che non si può più ignorare sull'effetto placebo


Un recente articolo pubblicato nel NEJM riassume le più importanti acquisizioni sul singolare ma importantissimo fenomeno del placebo e ci offre la opportunità di aggiornare le nostre conoscenze .(1)

 L'uso di sostanze prive di efficacia con finalità di lenire le sofferenze ed eventualmente guarire le malattie è documentato da molti secoli in varie civiltà. (2)
 Nella medicina occidentale si è via via affermato l'uso del vocabolo latino " placebo" che è tratto dal Salmo 116 della Bibbia "Placebo Domino in regione vivorum", e che, fin dal Medio Evo, veniva declamato dalle pie donne ai funerali di personaggi illustri(3); un termine dunque al tempo stesso aulico e solenne ma per certi aspetti fasullo ed inconsistente : i pragmatici medici inglesi lo hanno definito come “humble humbug” umile imbroglio (4) una bugia dunque ma a fin di bene. In realtà la ricerca clinica fondata su metodi statistici da un lato ed il prorompente sviluppo delle neuroscienze dall'altro hanno apportato conoscenze molto innovative in questo settore tanto che lo stesso termine “placebo” è del tutto inadeguato a definire questi preziosi strumenti terapeutici. In estrema sintesi possiamo ricordare i seguenti dati , ormai acquisiti e condivisi da tutti coloro che seguono questo appassionante ambito di ricerca. (1)

1. L'effetto placebo non è una illusione ma è un vero e proprio effetto terapeutico che si basa su meccanismi neurofisiologici che comportano la liberazione di alcuni neuro trasmettitori ( endorfine cannabinoidi e dopamina ) e l' attivazione di determinati circuiti neuronali in alcune ben definite aree cerebrali (corteccia prefrontale, insula, cingolo, amigdala) (3)

2. Alcuni farmaci di uso comune, ad esempio analgesici quali il paracetamolo agiscono con meccanismi in parte analoghi ai placebo (3)

3. Recentissime ricerche hanno evidenziato configurazioni genetiche che favoriscono la risposta ai placebo (5)

4. L'effetto placebo può determinare un miglioramento dei sintomi ma non riesce a curare malattie organiche: molto interessanti in proposito gli studi condotti nelle neoplasie e nell'asma. In queste malattie i Placebo possono alleviare i sintomi, migliorare la tolleranza delle terapie (specie chemio e radioterapia) aumentando lo stato di benessere soggettivo; ma nelle neoplasie non sono state documentate guarigioni legate ai placebo, e, per quanto riguarda l’ asma, neppure miglioramenti dei parametri respiratori. (1,6)

5. E ‘ stato documentato che il farmaco inerte è solo una componente dell’ effetto placebo : le altre importantissime componenti sono quelle relazionali , rituali e simboliche. In altre parole la forma ed il contenuto della relazione medico paziente ha di per sť un effetto terapeutico (od anti terapeutico) e si somma algebricamente a quelli del placebo. (7)

6. Una ulteriore singolare prova della complessità e della potenza dell’effetto placebo si ha dagli studi sull’effetto “nocebo”: quando il medico imposta male relazione, rituali e comunicazioni non verbali non si limita a non curare, spesso aggrava la sofferenza… (8)

Le nuove metodologie di ricerca degli ultimi decenni dunque hanno apportato in questo ambito maestosi fiumi di conoscenze, che tuttavia non sembrano aver influenzato la pratica medica quotidiana: dovremmo dedicare più attenzione a questi dati che potrebbero migliorare considerevolmente il nostro lavoro .

Riccardo De Gobbi

Bibliografia

1. Kaptchuck T., Miller F., : Placebo Effects in medicine N.Engl J Med 373;1:8-9 2015

2. Benedetti F.: L’effetto placebo Carrocci Ed. Roma 2012

3. Finniss D G, Kaptchuk T J, Miller F, Benedetti F : Biological, clinical, and ethical advances of placebo effects The Lancet 2010; 375: 686–95

4. Anon. The humble humbug. Lancet 1954; ii: 321.

5. Hall KT, Loscalzo J, Kaptchuk TJ. Genetics and the placebo effect: the placebome. Trends Mol Med 2015;

6. Wechsler ME, Kelley JM, Boyd IOE, et al. Active albuterol or placebo, sham acupuncture,or no intervention in asthma. N Engl JMed 2011;365:119-26.21:285-94.

7. Miller FG, Kaptchuk TJ. The power of context: reconceptualizing the placebo eff ect. J R Soc Med 2008; 101: 222–25.

8. Benedetti F et Al.: The Biochemical and Neuroendocrine Bases of the Hyperalgesic Nocebo Effect The Journal of Neuroscience, November 15, 2006 • 26(46):12014 –12022

 
Links Correlati
· Inoltre Scienze Varie
· News by dzamperini


Articolo più letto relativo a Scienze Varie:
Nascere gemelli: problemi e curiosita'



Valuta Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Per favore, prenditi qualche secondo e vota questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
Nella media
Pessimo



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile



Argomenti Associati

Medicina Clinica

Sito gestito e diretto da Daniele Zamperini, Roma, Medico e Giornalista-Pubblicista - Ultima modifica strutturale della pagina: 30/09/2012 - I singoli articoli riportano la data della loro pubblicazione
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.47 Secondi