Responsabile: 
Daniele Zamperini 
O.M. Roma 19738 -
O. d. G. Lazio e Molise 073422  
daniele.zamperini@gmail.com
 
 
I Principi di questo sito 
Ordine_medici_padova.gif (3418 byte)
Patrocinato da O.M. della Provincia di Padova
Scienza e Professione
Portale Telematico di informazione scientifica e professionale

Noi aderiamo ai principi HONcode.Verify here  .

Medicina, Biologia, Psicologia, Normativa e Scienze Varie: tutto cio' che fa cultura - Sito Gratuito - Gestore Daniele Zamperini - P.IVA: 01743690586

Modules
· Home
· Archivio Generale
· Ultimi Articoli per Argomento
· Utilità scaricabili
· FAQ - Cosa faccio se...?
· Cerca in Archivio
· Archivio Cronologico
· Web Links
· Pannello utente
· Amministrazione


Who's Online
In questo momento ci sono, 13 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Vuoi accedere ai servizi del sito Scienza E Professione? Registrati Qui


Login
Nickname

Password

Se vuoi diventare un utente del sito puoi iscriverti Cliccando Qui. L'iscrizione permetterą di accedere ai servizi del sito.


 
Obiettivita' clinica e' sufficiente per accertare i danni fisici
Pubblicato da dzamperini in data
Normative di interesse sanitario


Spetta solo al medico il compito di accertare lesioni e danni fisici conseguenti a incidenti stradali, anche in mancanza di accertamenti strumentali 
(Cass. III civ. n. 18773/2016).


Una donna, in seguito a sinistro stradale riportava danni alla propria autovettura nonche' danni fisici diagnosticati in sede di P.S.

La corte di merito concedeva il risarcimento per i danni alla vettura ma negava il risarcimento dei danni alla persona in base all'art. 32, comma 3-quater, del d.l. n. 1 del 2012, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 27 del 2012, poiche' le "affezioni asintomatiche di modesta intensità non suscettibili di apprezzamento obiettivo clinico... riscontrate all'infortunata" non erano state dimostrate "con le rigorose modalità prescritte ex lege" ovvero non erano state accertate visivamente o strumentalmente. 

La donna ricorreva in Cassazione sostenendo che i giudici di merito avessero erroneamente respinto la sua domanda risarcitoria in quanto lesioni contusive "alla spalla sinistra, allo emotorace sinistro ed alla cervicale" patite da essa erano state accertate "visivamente come ritiene la legge" dal "sanitario di guardia al Pronto Soccorso" e oggetto di richiesta risarcitoria limitata al danno biologico temporaneo e non gia' permanente.

La Cassazione accoglieva il ricorso della donna precisando i criteri secondo i quali il danno biologico debba essere "suscettibile di accertamento medico-legale".

Vanno applicati i criteri scientifici di accertamento e valutazione del danno biologico tipici della medicina-legale, (ossia il visivo-clinico-strumentale, che non vanno considerati gerarchicamente ordinati tra loro, ne' unitariamente intesi, ma da utilizzarsi secondo le leges artis).

Appare evidente, secondo la Cassazione, l'errore in diritto commesso dal giudice di appello che aveva respinto la domanda risarcitoria nonostante il referto medico avesse diagnosticato "contusioni alla spalla, al torace e alla regione cervicale guaribili in 7 giorni", le quali lesioni, dunque, non potevano essere ritenute, di per se', "affezioni asintomatiche di modesta intensità non suscettibili di apprezzamento obiettivo clinico" alla stregua dell'art. 32, comma 3-quater, del d.l. n. 1 del 2012. 

Viene quindi respinta l' interpretazione restrittiva della legge n. 27 del 24 marzo 2012 che sosteneva la non risarcibilita' di danni fisici in assenza di riscontri ottenuti mediante accertamenti strumentali. 
Anche il solo accertamento clinico, quindi, puo' rientrare nei criteri di legge per la risarcibilita', purche' basato su corretta criteriologia scientifica.

Daniele Zamperini
 
Links Correlati
· Inoltre Normative di interesse sanitario
· News by dzamperini


Articolo più letto relativo a Normative di interesse sanitario:
Tutti in pensione alla stessa eta': lo dispone la CEE



Valuta Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Per favore, prenditi qualche secondo e vota questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
Nella media
Pessimo



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile



Argomenti Associati

Normative di interesse sanitario

Sito gestito e diretto da Daniele Zamperini, Roma, Medico e Giornalista-Pubblicista - Ultima modifica strutturale della pagina: 30/09/2012 - I singoli articoli riportano la data della loro pubblicazione
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.51 Secondi