Responsabile: 
Daniele Zamperini 
O.M. Roma 19738 -
O. d. G. Lazio e Molise 073422  
daniele.zamperini@gmail.com
 
 
I Principi di questo sito 
Ordine_medici_padova.gif (3418 byte)
Patrocinato da O.M. della Provincia di Padova
Scienza e Professione
Portale Telematico di informazione scientifica e professionale

Noi aderiamo ai principi HONcode.Verify here  .

Medicina, Biologia, Psicologia, Normativa e Scienze Varie: tutto cio' che fa cultura - Sito Gratuito - Gestore Daniele Zamperini - P.IVA: 01743690586

Modules
· Home
· Archivio Generale
· Ultimi Articoli per Argomento
· Utilità scaricabili
· FAQ - Cosa faccio se...?
· Cerca in Archivio
· Archivio Cronologico
· Web Links
· Pannello utente
· Amministrazione


Who's Online
In questo momento ci sono, 13 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Vuoi accedere ai servizi del sito Scienza E Professione? Registrati Qui


Login
Nickname

Password

Se vuoi diventare un utente del sito puoi iscriverti Cliccando Qui. L'iscrizione permetterą di accedere ai servizi del sito.


 
Le mail possono costituire prova, e' reato falsificarle
Pubblicato da dzamperini in data
Normative di interesse sanitario


Falsificare una mail o la notifica di ricezione puo', in certi casi, costituire reato in base all' art. 617-sexies c-p. ( Falsificazione, alterazione o soppressione del contenuto di comunicazioni informatiche o telematiche).
Cass. V pen n. 39768/2017.


Una dipendente comunale, nell' inviare una mail di convocazione ad una donna per un colloquio per concorso ad un posto di agente di polizia municipale. Non avendo ricevuto l' invito, la donna non si era presentata e quindi era stata esclusa.
Al fine di occultare il proprio errore la dipendente comunale aveva poi formato ( e poi inviato all' interessata) una falsa notifica di avvenuta lettura.

Denunciata, era stata condannata dai giudici di merito.

Ricorsa in Cassazione, la condanna veniva confermata. La Corte ha specificato che il reato consiste nel formare, falsamente, in tutto o in parte, il testo di una comunicazione informatica o telematica, ovvero nell'alterare, sopprimere, in tutto o in parte, il contenuto di una comunicazione informatica o telematica vera, anche se solo occasionalmente intercettata, allo scopo di procurarsi un vantaggio o di arrecare ad altri un danno.

Viene delineata una particolare figura di falso. Il dolo richiesto per l'ipotesi delittuosa in esame e' specifico e consiste nella coscienza e volontà di procurarsi direttamente o indirettamente un vantaggio, anche non patrimoniale, o di recare ad altri un danno.

Deve poi essere riscontrabile, per opera del soggetto agente, la materiale alterazione o soppressione dell'informazione attinta; inoltre occorre che l'agente abbia fatto uso del materiale alterato o anche ne abbia semplicemente tollerato un uso a opera di altri. Deve esistere la consapevolezza della diffusione esterna di una comunicazione alterata e non genuina. 

La difesa della donna, basata sulla mancata ispezione tecnica dei computers interessati, e' stata respinta in quanto la prova della falsificazione del documento informatico puo' essere effettivamente  ricavata da un esame tecnico diretto delle memorie dei due computer interessati e tuttavia può essere raggiunta, in modo convincente e oltre ogni ragionevole dubbio, anche sulla base di elementi probatori differenti da una perizia tecnica, che dimostrino in modo certo l'avvenuta alterazione.  Le prove della falsificazione, nel caso in oggetto (mancata indicazione del destinatario, incompatibilita' di alcuni caratteri di stampa, incompatibilita' dell' orario di spedizione)  erano state convincenti e quindi veniva confermata la condanna a otto mesi, con sospensione della pena. 

Daniele Zamperini

 
Links Correlati
· Inoltre Normative di interesse sanitario
· News by dzamperini


Articolo più letto relativo a Normative di interesse sanitario:
Tutti in pensione alla stessa eta': lo dispone la CEE



Valuta Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Per favore, prenditi qualche secondo e vota questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
Nella media
Pessimo



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile



Argomenti Associati

Normative di interesse sanitario

Sito gestito e diretto da Daniele Zamperini, Roma, Medico e Giornalista-Pubblicista - Ultima modifica strutturale della pagina: 30/09/2012 - I singoli articoli riportano la data della loro pubblicazione
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.51 Secondi