Responsabile: 
Daniele Zamperini 
O.M. Roma 19738 -
O. d. G. Lazio e Molise 073422  
daniele.zamperini@gmail.com
 
 
I Principi di questo sito 
Ordine_medici_padova.gif (3418 byte)
Patrocinato da O.M. della Provincia di Padova
Scienza e Professione
Portale Telematico di informazione scientifica e professionale

Noi aderiamo ai principi HONcode.Verify here  .

Medicina, Biologia, Psicologia, Normativa e Scienze Varie: tutto cio' che fa cultura - Sito Gratuito - Gestore Daniele Zamperini - P.IVA: 01743690586

Modules
· Home
· Archivio Generale
· Ultimi Articoli per Argomento
· Utilità scaricabili
· FAQ - Cosa faccio se...?
· Cerca in Archivio
· Archivio Cronologico
· Web Links
· Pannello utente
· Amministrazione


Who's Online
In questo momento ci sono, 29 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Vuoi accedere ai servizi del sito Scienza E Professione? Registrati Qui


Login
Nickname

Password

Se vuoi diventare un utente del sito puoi iscriverti Cliccando Qui. L'iscrizione permetterą di accedere ai servizi del sito.


 
Depressione resistente: quale trattamento?
Pubblicato da dzamperini in data
Medicina Clinica  


Uno studio randomizzato e controllato ha valutato l'efficacia di tre differenti approcci nel trattamento della depressione resistente.


Quale dovrebbe essere la strategia di fronte ad un paziente con depressione che non risponde al trattamento?

Generalmente si passa ad un antidepressivo diverso oppure si aumenta la dose dell'antidepressivo, tuttavia alcuni propongono di aggiungere una classe farmacologica completamente diversa, quella degli antipsicotici.

Per cercare di chiarire questo aspetto è stato disegnato lo studio VAST - D [1]. 
Si tratta di un trial clinico randomizzato e controllato in cui sono stati arruolati 1522 pazienti affetti da depressione non psicotica che non avevano risposto ad un trattamento andidepressivo.

I pazienti sono stati suddivisi in tre gruppi: un gruppo cambiò il proprio trattamento in bupropione, un altro gruppo che assumeva bupropione aumentò il dosaggio del farmaco, in un terzo gruppo al trattamento venne aggiunto l'antipsicotico aripiprazolo.

Il trattamento ha avuto una durata di 12 settimane, ma i pazienti venivano seguiti anche dopo per un totale di 36 settimane.

Si è visto che la remissione dei sintomi depressivi alla dodicesima settimana si verificava nel 22% dei pazienti in cui era stato cambiato l'antidepressivo iniziale con il buproprione, nel 27% dei casi in cui era stato aumentato il buproprione e nel 29% dei casi in cui era stato aggiunto l'aripiprazolo.

La differenze era statisticamente significativa per il confronto tra il gruppo aripiprazolo e il gruppo che aveva cambiato il trattamento iniziale con buproprione.

Nel gruppo aripiprazolo si verificarono più spesso effetti collaterali di tipo extrapiramidale, sonnolenza e aumento del peso corporeo.

Gli autori ritengono necessarie ulteriori ricerche per meglio comprendere l'utilità della terapia aggiuntiva con aripiprazolo.

Che dire?

Ci sembra che almeno due siano le considerazioni da fare.

La prima è che non è ancora ben chiaro quale sia la scelta migliore, tra quelle disponibili, quando un paziente depresso non risponde al trattamento iniziale.

La seconda è che, qualunque sia la strategia addottata, la percentuale dei soggetti che non ottiene la remissione rimane elevata. 

Infine sarebbero auspicabili ulteriori studi per determinare se una terapia aggiuntiva con farmaci diversi dall'aripiprazolo sia o meno utile.



Renato Rossi



Bibliografia

1. Mohamed S et al. Effect of Antidepressant Switching vs Augmentation on Remission Among Patients With Major Depressive Disorder Unresponsive to Antidepressant TreatmentThe VAST-D Randomized Clinical Trial. JAMA. 2017;318:132-145

 
Links Correlati
· Inoltre Medicina Clinica
· News by dzamperini


Articolo più letto relativo a Medicina Clinica:
Quando ripetere una colonscopia, se negativa?



Valuta Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Per favore, prenditi qualche secondo e vota questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
Nella media
Pessimo



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile



Argomenti Associati

Medicina Clinica

Sito gestito e diretto da Daniele Zamperini, Roma, Medico e Giornalista-Pubblicista - Ultima modifica strutturale della pagina: 30/09/2012 - I singoli articoli riportano la data della loro pubblicazione
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.54 Secondi