Responsabile: 
Daniele Zamperini 
O.M. Roma 19738 -
O. d. G. Lazio e Molise 073422  
daniele.zamperini@gmail.com
 
 
I Principi di questo sito 
Ordine_medici_padova.gif (3418 byte)
Patrocinato da O.M. della Provincia di Padova
Scienza e Professione
Portale Telematico di informazione scientifica e professionale

Noi aderiamo ai principi HONcode.Verify here  .

Medicina, Biologia, Psicologia, Normativa e Scienze Varie: tutto cio' che fa cultura - Sito Gratuito - Gestore Daniele Zamperini - P.IVA: 01743690586

Modules
· Home
· Archivio Generale
· Ultimi Articoli per Argomento
· Utilità scaricabili
· FAQ - Cosa faccio se...?
· Cerca in Archivio
· Archivio Cronologico
· Web Links
· Pannello utente
· Amministrazione


Who's Online
In questo momento ci sono, 31 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Vuoi accedere ai servizi del sito Scienza E Professione? Registrati Qui


Login
Nickname

Password

Se vuoi diventare un utente del sito puoi iscriverti Cliccando Qui. L'iscrizione permetterą di accedere ai servizi del sito.


 
Cercare il cancro nel TEV idiopatico
Pubblicato da dzamperini in data 16/04/2018 00:00
Medicina Clinica  

Dopo un episodio di tromboembolismo venoso idiopatico (TEV) una strategia di ricerca di una neoplasia occulta con uno screening intensivo non sembra più efficace di uno screening limitato.


E' risaputo che un episodio di tromboembolismo venoso idiopatico (vale a dire non scatenato da un evento causale) può essere la spia di una neoplasia occulta.

In questi pazienti può esere utile uno screening approfondito alla ricerca di un cancro non evidente dal punto di vista clinico onde permettere una diagnosi e un trattamento tempestivi?

In realtà nella pratica si assiste ad una non uniformità di comportamenti tra i medici.

Partendo da questa considerazione è stato disegnato lo studio SOME [1] in cui sono stati arruolati 854 pazienti che avevano sofferto di un episodio di tromboembolismo venoso idiopatico.

I partecipanti sono stati randomizzati a due tipi diversi di screening: uno screening limitato (che prevedeva degli esami ematochimici di base associati a radiografia del torace, screening per il cancro mammario, cervicale e prostatico) ed uno screening più intensivo che prevedeva in aggiunta anche una tomografia computerizzata dell'addome e della pelvi. 

Entro un anno dalla randomizzazione fu diagnosticato un cancro occulto nel 3,2% (n = 14) dei pazienti del gruppo screening intensivo e nel 4,5% (n = 19) del gruppo screening standard.
Tale differenza non era statisticamente significativa (p = 0,28).

Nel primo gruppo furono non diagnosticati dallo screening 5 casi (26%) di cancro occulto mentre nel secondo gruppo i casi di mancata diagnosi furono 4 (29%). Anche in questo caso la differenza non era statisticamente significativa.

Gli autori concludono che nel tromboembolismo venoso idiopatico i casi diagnosticati di cancro occulto entro un anno sono pochi e che intensificare le pratiche di screening aggiungendo una tomografia computerizzata di addome e pelvi non porta ad un beneficio clinicamente rilevante.

Che dire?

Lo studio è senza dubbio importante data anche la rigorosità del metodo: è stata infatti adottata la pratica della randomizzazione, che di solito si usa nel confronto tra farmaci, ad una strategia diagnostica.

Il messaggio pratico per il medico è che nei casi di TEV idiopatico può essere sufficiente effettuare uno screening limitato che oltre alle pratiche diagnostiche previste nello studio SOME potrebbe comprendere, a parere di chi scrive, anche la ricerca di un cancro del colon (per esempio con il sangue occulto fecale).



Renato Rossi


Bibliografia

1. Carrier M et al. for the SOME Investigators Screening for Occult Cancer in Unprovoked Venous Thromboembolism. N Engl J Med 2015 Aug 20; 373:697-704

 
Links Correlati
· Inoltre Medicina Clinica
· News by dzamperini


Articolo più letto relativo a Medicina Clinica:
Quando ripetere una colonscopia, se negativa?



Valuta Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Per favore, prenditi qualche secondo e vota questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
Nella media
Pessimo



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile



Argomenti Associati

Medicina Clinica

Sito gestito e diretto da Daniele Zamperini, Roma, Medico e Giornalista-Pubblicista - Ultima modifica strutturale della pagina: 30/09/2012 - I singoli articoli riportano la data della loro pubblicazione
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.48 Secondi