Responsabile: 
Daniele Zamperini 
O.M. Roma 19738 -
O. d. G. Lazio e Molise 073422  
daniele.zamperini@gmail.com
 
 
I Principi di questo sito 
Ordine_medici_padova.gif (3418 byte)
Patrocinato da O.M. della Provincia di Padova
Scienza e Professione
Portale Telematico di informazione scientifica e professionale

Noi aderiamo ai principi HONcode.Verify here  .

Medicina, Biologia, Psicologia, Normativa e Scienze Varie: tutto cio' che fa cultura - Sito Gratuito - Gestore Daniele Zamperini - P.IVA: 01743690586

Modules
· Home
· Archivio Generale
· Ultimi Articoli per Argomento
· Utilità scaricabili
· FAQ - Cosa faccio se...?
· Cerca in Archivio
· Archivio Cronologico
· Web Links
· Pannello utente
· Amministrazione


Who's Online
In questo momento ci sono, 16 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Vuoi accedere ai servizi del sito Scienza E Professione? Registrati Qui


Login
Nickname

Password

Se vuoi diventare un utente del sito puoi iscriverti Cliccando Qui. L'iscrizione permetterą di accedere ai servizi del sito.


 
Osteoporosi da sterodi e bifosfonati
Pubblicato da dzamperini in data 24/04/2018 00:00
Medicina Clinica  

Uno studio osservazionale svedese suggerisce che i bifosfanti sono in grado di ridurre l'incidenza di fratture d'anca negli anziani in trattamento prolungato con steroidi.


E' noto che l'uso prolungato di steroidi comporta un aumentato rischio di osteporosi e consenguenti fratture.
Per questo si consiglia, in questi casi, di assumere un bifosfonato a scopo preventivo.

La bontà di questo approccio viene confermata da uno studio osservazionale svedese che ha valutato la frequenza di fratture in pazienti anziani in trattamento con steroidi in relazione alla assunzione o meno di alendronato.

Gli autori sono partiti dalla constatazione che ci sono poche evidenze circa la capacità dell'alendronato di prevenire le fratture d'anca nei pazienti anziani in terapia con steroidi.

Lo studio è di tipo retrospettivo ed ha esaminato 433.195 soggetti con età >/= 65 anni. A 1802 di questi era stato prescritto alendronato dopo almeno 3 mesi di terapia con prednisolone orale.
La dose di steroide usato era >/= 5 mg/die.
I pazienti trattati con alendronato sono stati confrontati con 1802 soggetti che assumevano prednisolone alle stesse dosi ma che non erano in trattamento con alendronato.

Dopo un follow up medio di poco più di 15 mesi si erano registrate 27 fratture d'anca nel gruppo alendronato e 73 nel gruppo senza alendronato. 
La riduzione del rischio di frattura associato all'uso di alendronato era, in termini relativi, del 65%, statisticamente significativo.

Per quanto riguarda gli effetti collaterali non si sono registrati disturbi gastrointestinali lievi o ulcere peptiche in misura maggiore nel gruppo alendronato nè si sono avuti casi di osteonecrosi.

Come si può vedere si tratta di uno studio con gruppo di controllo ma la mancata randomizzazione, data la natura osservazionale, rende questi risultati meno robusti di quelli derivanti da un RCT.

Gli autori ammettono questo limite oltre a quello legato al fatto che si sono registrati pochi eventi. Tuttavia concludono che i risultati confermano la correttezza della pratica corrente di associare un bifosfonato a scopo preventivo quando il paziente è in trattamento prolungato con uno steroide.

Dal canto nostro concordiamo con le conclusioni degli autori, anche perchè non esistono molte alternative a disposizione del medico per contrastare l'osteoporosi da steroidi per cui anche evidenze di tipo osservazionale sono le benvenute.



Renato Rossi



Bibliografia

1. Axelsson KF et al. Association Between Alendronate Use and Hip Fracture Risk in Older Patients Using Oral Prednisolone. JAMA 2017 Jul 11; 318: 146-155. 

 
Links Correlati
· Inoltre Medicina Clinica
· News by dzamperini


Articolo più letto relativo a Medicina Clinica:
Quando ripetere una colonscopia, se negativa?



Valuta Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Per favore, prenditi qualche secondo e vota questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
Nella media
Pessimo



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile



Argomenti Associati

Medicina Clinica

Sito gestito e diretto da Daniele Zamperini, Roma, Medico e Giornalista-Pubblicista - Ultima modifica strutturale della pagina: 30/09/2012 - I singoli articoli riportano la data della loro pubblicazione
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.56 Secondi