Responsabile: 
Daniele Zamperini 
O.M. Roma 19738 -
O. d. G. Lazio e Molise 073422  
daniele.zamperini@gmail.com
 
 
I Principi di questo sito 
Ordine_medici_padova.gif (3418 byte)
Patrocinato da O.M. della Provincia di Padova
Scienza e Professione
Portale Telematico di informazione scientifica e professionale

Noi aderiamo ai principi HONcode.Verify here  .

Medicina, Biologia, Psicologia, Normativa e Scienze Varie: tutto cio' che fa cultura - Sito Gratuito - Gestore Daniele Zamperini - P.IVA: 01743690586

Modules
· Home
· Archivio Generale
· Ultimi Articoli per Argomento
· Utilità scaricabili
· FAQ - Cosa faccio se...?
· Cerca in Archivio
· Archivio Cronologico
· Web Links
· Pannello utente
· Amministrazione


Who's Online
In questo momento ci sono, 34 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Vuoi accedere ai servizi del sito Scienza E Professione? Registrati Qui


Login
Nickname

Password

Se vuoi diventare un utente del sito puoi iscriverti Cliccando Qui. L'iscrizione permetterà di accedere ai servizi del sito.


 
Carcere per il genitore che minaccia l’ insegnante del figlio
Pubblicato da dzamperini in data 26/07/2021 00:00
Normative di interesse sanitario


Scatta la condanna penale e il carcere per chi minaccia un insegnante per condizionarne il giudizio su un alunno in quanto il docente è pubblico ufficiale tutelato dall'art. 336 c.p. (come i medici). Peccato che sui giornali non si leggano quasi mai casi del genere. (Cass. 14958/2021)


Un genitore aveva pesantemente minacciato un insegnante che a suo parere non esprimeva giudizi corretti sul figlio. 
Sia in primo che in secondo grado l’ uomo era stato condannato in base all'art. 336 c.p. "Violenza o minaccia a un pubblico ufficiale" alla pena di sei mesi di reclusione.

La norma dispone che: "1.Chiunque usa violenza o minaccia a un pubblico ufficiale o ad un incaricato di un pubblico servizio, per costringerlo a fare un atto contrario ai propri doveri, o ad omettere un atto dell'ufficio o del servizio, è punito con la reclusione da sei mesi a cinque anni. 2. La pena è della reclusione fino a tre anni, se il fatto è commesso per costringere alcuna delle persone anzidette a compiere un atto del proprio ufficio o servizio, o per influire, comunque, su di essa."

L’ uomo ricorreva in Cassazione chiedendo l’ applicazione della pena minima e il riconoscimento delle attenuanti generiche. Inoltre negava che le sue proteste costituissero minaccia.

La Cassazione respingeva il ricorso dichiarandolo inammissibile perché finalizzato a ottenere una diversa lettura delle fonti di prova che, a differenza dei rilievi sollevati dai difensori dell'imputato, risulta lineare, coerente, chiara e logica.

I giudici di merito hanno ritenuto attendibili le dichiarazioni della persona offesa e dei testimoni, i quali hanno ben udito la frase minatoria dell'imputato, il cui contenuto era finalizzato a condizionare la valutazione dell'insegnante.

Il mancato riconoscimento delle attenuanti generiche era ritenuto corretto anche alla luce dei precedenti dell'imputato. 

Al rigetto del ricorso conseguiva anche la condanna dell'imputato al pagamento delle spese del giudizio di legittimità e al versamento di 3000 euro alla cassa delle ammende.


Commento personale:
E’ interessante osservare il concetto espresso, lo e’ ancora di piu’ se osservato dal punto di vista di una diversa ma equivalente categoria (quella medica) sottoposta quasi quotidianamente a pressioni, minacce e addirittura ad aggressioni fisiche da parte degli utenti. Sono molto rari i casi a nostra conoscenza in cui gli autori siano stati perseguiti per via giudiziaria. E spesso non servirebbe la denuncia formale della vittima in quanto i reati contro il Pubblico Ufficiale andrebbero perseguiti d’ ufficio...

Daniele Zamperini
 
Links Correlati
· Inoltre Normative di interesse sanitario
· News by dzamperini


Articolo più letto relativo a Normative di interesse sanitario:
Tutti in pensione alla stessa eta': lo dispone la CEE



Valuta Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Per favore, prenditi qualche secondo e vota questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
Nella media
Pessimo



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile



Argomenti Associati

Normative di interesse sanitario

Sito gestito e diretto da Daniele Zamperini, Roma, Medico e Giornalista-Pubblicista - Ultima modifica strutturale della pagina: 30/09/2012 - I singoli articoli riportano la data della loro pubblicazione
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.40 Secondi