Responsabile: 
Daniele Zamperini 
O.M. Roma 19738 -
O. d. G. Lazio e Molise 073422  
daniele.zamperini@gmail.com
 
 
I Principi di questo sito 
Ordine_medici_padova.gif (3418 byte)
Patrocinato da O.M. della Provincia di Padova
Scienza e Professione
Portale Telematico di informazione scientifica e professionale

Noi aderiamo ai principi HONcode.Verify here  .

Medicina, Biologia, Psicologia, Normativa e Scienze Varie: tutto cio' che fa cultura - Sito Gratuito - Gestore Daniele Zamperini - P.IVA: 01743690586

Modules
· Home
· Archivio Generale
· Ultimi Articoli per Argomento
· Utilità scaricabili
· FAQ - Cosa faccio se...?
· Cerca in Archivio
· Archivio Cronologico
· Web Links
· Amministrazione


 
Il reflusso gastro-esofageo
Pubblicato da dzamperini in data 01/12/2022 00:00
Medicina Clinica



Nuove linee guida dell’American College of Gastroenterology



Sono state pubblicate le nuove linee guida sul reflusso gastro-esofageo (RGE) da parte dell’American College of Gastroenterology.
Nel paziente senza sintomi di allarme con sintomi tipici di RGE si può prescrivere un inibitore di pompa protonica (PPI) una volta al giorno per un periodo di 8 settimane. Una risposta buona oppure ottima al trattamento indica la correttezza della diagnosi.

Qualora non si ottenga una risoluzione dei sintomi va anzitutto escluso un errore di assunzione da parte del paziente. Soprattutto si deve insistere sul fatto che il farmaco deve essere assunto circa un’ora prima del pasto perché si lega alle pompe protoniche che vengono attivate dall’assunzione del cibo.

Nei pazienti che non rispondono alla terapia oppure nel caso i sintomi si ripresentassero alla sospensione le linee guida raccomandano di eseguire un’esofago-gastro-duodeno-scopia (EGDS) per evidenziare una patologia sottostante come per esempio un’esofagite, un esofago di Barrett o una neoplasia.
È importante che l’esame endoscopico sia eseguito a distanza di circa un mese dalla sospensione del PPI perché così è meglio evidenziabile una esofagite.
Se l’EGDS dovesse essere normale si può ricorrere al monitoraggio del pH esofageo.

Nel caso di sintomi recidivanti e in pazienti senza esofagite o esofago di Barrett si può ricorrere al PPI a cicli oppure al bisogno usando la dose più bassa possibile.
Nel caso di RGE refrattario alla terapia si può usare un PPI somministrato 2 volte al giorno oppure si può aggiungere un H2 bloccante bed-time.

La dieta non sembra avere molta rilevanza tuttavia le linee guida consigliano alcuni interventi sullo stile di vita: perdere peso nel caso di BMI elevato, non mangiare subito prima di andare a letto, dormire sul fianco sinistro tenendo il capo leggermente sollevato.

Le linee guida ricordano infine che il RGE può manifestarsi con sintomi diversi dalla pirosi come tosse cronica, raucedine, laringite. In questi casi è opportuno non ricorrere alla somministrazione empirica del PPI prima di aver escluso altre patologie di tipo respiratorio e/o otorinolaringoiatriche.



Renato Rossi


Bibliografia

1. Katz PO, Dunbar KB, Schnoll-Sussman FH, Greer KB, Yadlapati R, Spechler SJ.
ACG Clinical Guideline for the Diagnosis and Management of Gastroesophageal
Reflux Disease. Am J Gastroenterol. 2022 Jan 1;117(1):27-56. doi:
10.14309/ajg.0000000000001538. PMID: 34807007; PMCID: PMC8754510.

 
Links Correlati
· Inoltre Medicina Clinica
· News by dzamperini


Articolo più letto relativo a Medicina Clinica:
Quando ripetere una colonscopia, se negativa?



Valuta Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Per favore, prenditi qualche secondo e vota questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
Nella media
Pessimo



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile



Argomenti Associati

Medicina Clinica

Sito gestito e diretto da Daniele Zamperini, Roma, Medico e Giornalista-Pubblicista - Ultima modifica strutturale della pagina: 30/09/2012 - I singoli articoli riportano la data della loro pubblicazione
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.49 Secondi