Responsabile: 
Daniele Zamperini 
O.M. Roma 19738 -
O. d. G. Lazio e Molise 073422  
daniele.zamperini@gmail.com
 
 
I Principi di questo sito 
Ordine_medici_padova.gif (3418 byte)
Patrocinato da O.M. della Provincia di Padova
Scienza e Professione
Portale Telematico di informazione scientifica e professionale

Noi aderiamo ai principi HONcode.Verify here  .

Medicina, Biologia, Psicologia, Normativa e Scienze Varie: tutto cio' che fa cultura - Sito Gratuito - Gestore Daniele Zamperini - P.IVA: 01743690586

Modules
· Home
· Archivio Generale
· Ultimi Articoli per Argomento
· Utilità scaricabili
· FAQ - Cosa faccio se...?
· Cerca in Archivio
· Archivio Cronologico
· Web Links
· Pannello utente
· Amministrazione


Who's Online
In questo momento ci sono, 11 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Vuoi accedere ai servizi del sito Scienza E Professione? Registrati Qui


Login
Nickname

Password

Se vuoi diventare un utente del sito puoi iscriverti Cliccando Qui. L'iscrizione permetterą di accedere ai servizi del sito.


 
Istituita la Nota AIFA n. 94
Pubblicato da dzamperini in data 24/12/2013 00:00
Normative di interesse sanitario
L’ Agenzia del Farmaco (AIFA) ha pubblicato in G.U. n. 285 del 05/12/13 la Determina del 22/11/13 sulla nuova Nota 94 sull’ uso degli Omega-3



La Determina reintroduce la prescrivibilita’ dei PUFA N-3 (Esteri Etilici di acidi grassi polinsaturi della serie Omega-3) a carico del SSN, limitatamente ai  pazienti che hanno sofferto una recente Sindrome Coronarica Acuta (SCA).

In sintesi, la nota 94 prevede due tipologie di pazienti:
1) Pazienti ricoverati per SCA con o senza innalzamento del tratto ST,
-          Nei pazienti con SCA ed innalzamento del tratto ST  è necessaria la presenza di:
- sopraslivellamento del tratto ST di almeno 0.1 mV in almeno due derivazioni contigue o blocco di branca sinistra di recente (< 24h) insorgenza.
- alterazioni di biomarcatori indicativi di danno miocardico.
- Nei pazienti con SCA senza sopraslivellamento del tratto ST è necessaria la presenza di: - alterazioni di biomarcatori indicativi di danno miocardico.

2) Pazienti che hanno sofferto una SCA con o senza innalzamento del tratto ST nei precedenti 90 giorni.
 
La durata del ciclo di trattamento, rimborsabile a carico del SSN, e’ di:
- 12 mesi nei pazienti con frazione di eiezione alla dimissione ospedaliera è > 40%,
- 18 mesi nei pazienti con frazione di eiezione < 40% alla dimissione ospedaliera.
La nota è entrata in vigore il 6 dicembre 2013.

Il testo completo e’ scaricabile qui
http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/content/nota-94

Daniele Zamperini
 
Links Correlati
· Inoltre Normative di interesse sanitario
· News by dzamperini


Articolo più letto relativo a Normative di interesse sanitario:
Tutti in pensione alla stessa eta': lo dispone la CEE



Valuta Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Per favore, prenditi qualche secondo e vota questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
Nella media
Pessimo



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile



Argomenti Associati

Normative di interesse sanitario

Sito gestito e diretto da Daniele Zamperini, Roma, Medico e Giornalista-Pubblicista - Ultima modifica strutturale della pagina: 30/09/2012 - I singoli articoli riportano la data della loro pubblicazione
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.51 Secondi