Responsabile: 
Daniele Zamperini 
O.M. Roma 19738 -
O. d. G. Lazio e Molise 073422  
daniele.zamperini@gmail.com
 
 
I Principi di questo sito 
Ordine_medici_padova.gif (3418 byte)
Patrocinato da O.M. della Provincia di Padova
Scienza e Professione
Portale Telematico di informazione scientifica e professionale

Noi aderiamo ai principi HONcode.Verify here  .

Medicina, Biologia, Psicologia, Normativa e Scienze Varie: tutto cio' che fa cultura - Sito Gratuito - Gestore Daniele Zamperini - P.IVA: 01743690586

Modules
· Home
· Archivio Generale
· Ultimi Articoli per Argomento
· Utilità scaricabili
· FAQ - Cosa faccio se...?
· Cerca in Archivio
· Archivio Cronologico
· Web Links
· Pannello utente
· Amministrazione


Who's Online
In questo momento ci sono, 10 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Vuoi accedere ai servizi del sito Scienza E Professione? Registrati Qui


Login
Nickname

Password

Se vuoi diventare un utente del sito puoi iscriverti Cliccando Qui. L'iscrizione permetterà di accedere ai servizi del sito.


 
Quando la ricerca non e' "seria": i premi IgNobel 2006
Pubblicato da dzamperini in data 11/12/2008 18:43
Rilassarsi fuori dalla professione
I paludatissimi e presuntuosissimi ricercatori internazionali hanno trovato, da diversi anni, pane per i loro denti: gli irriverenti studenti di Harvard premiano ogni anno gli studi, pur se pubblicati su autorevoli riviste scientifiche, che vangano considerate "ad alto rischio di ridicolo". Presentiamo qui i vincitori del 2006: ora sapremo perche' il rumore delle unghie sulla lavagna da' fastidio alla gente, e perche' i picchi, pur battendo in continuazione contro gli alberi, non soffrono di mal di testa.  Fondamentale!
Guido Zamperini, 2007



Il premio IgNobel (si legge come è scritto) è una parodia del premio Nobel. Assegnato fin dal 1991 a ricerche effettivamente svolte (con rarissime eccezioni)  viene assegnato qualche settimana prima del fratello piu’ prestigioso..
Dieci premi, dati ad altrettante ricerche scientifiche, che "che non possono o non devono essere riprodotte". Ricerche che incuriosiscono, e che fanno sorridere, ma che qualche volta nascondono i germi di un successo inaspettato.

Sponsorizzati dalla rivista scientifica "Annals of Improbable Research” i premi vengono consegnati da veri Nobel, nel corso di una cerimonia di gala che si tiene nell'università di Harvard.
I vincitori del 2006 sono 10, con ricerche che spaziano nelle seguenti aree:

Pace: Howard Stapleton (Galles) ha inventato un apparecchio in grado i emettere ultrasuoni che mettono in fuga gli adolescenti, unici a poterli sentire.

Acustica: D. Lynn Halpern (Stati Uniti), per aver scoperto il motivo per cui alle persone da fastidio il rumore delle unghie sulla lavagna.

Matematica: Nic Svenson e Piers Barnes (Australia),che hanno calcolato il numero di scatti necessari ad avere la sicurezza che nella foto tutti abbiano gli occhi aperti.
Letteratura: Daniel Oppenheimer (Stati Uniti), che ha studiato le conseguenze dell'uso indicriminato del linguaggio erudito, indipendentemente dalla reale necessità.

Ornitologia: Ivan R. Schwab e Philip R.A. May (Stati Uniti), per aver spiegato perché i picchi non soffrono di emicrania, pur battendo la testa in continuazione contro gli alberi.

Nutrizione: Wasmia Al-Houty e Faten Al-Mussalam (Kuwait), per aver dimostrato che lo scarabeo stercorario è schizzinoso nell'alimentazione.

Fisica: Basile Audoly e Sebastien Neukirch (Francia) che finalmente hanno risolto il drammatico problema: come mai spezzando in due una manciata di spaghetti, questi non si spezzano mai in soli due pezzi? Ora possiamo respirare di sollievo.
Chimica: Antonio Mulet e Carmen Rosselló (Spagna), che ha studiato la «velocità ultrasonica nel formaggio cheddar a pasta dura in relazione alla temperatura».
Biologia: Bart Knols e Ruurd de Jong (Paesi Bassi), che hanno imostrato che la zanzara Anopheles Gambiae è attratta ugualmente dall'odore dei piedi umani e del formaggio tipo lindberger.
Medicina: Francis M. Fesmire (Stati Uniti),  Majed Odeh, Harry Bassan, Arie Oliven (Israele), che hanno finalmente trovato il rimedio al fastidiosissimo singhiozzo:  una vigorosa esplorazione rettale digitale.
Le reazioni dei vincitori sono le piu’ varie: sono registrate negli anni sia la gratitudine di Wyatt, vincitore nel 2000 per una ricerca sulle toilette di Glasgow, che ha visto finalmente premiata la sua fatica, sia l'irritazione di Fesmire, vincitore di quest'anno per la medicina, che ha protestato, affermando di essere un medico serio.

In realtà la serietà delle ricerche non è da mettere in discussione. Diversi studi premiati con  l'IgNobel hanno dimostrato invece il loro valore in un secondo tempo, come la lavatrice per cani e gatti (Segura, 2002), o, probabilmente, l'utilizzo degli ultrasuoni per valutare la maturazione dei formaggi (premiato quest’ anno) senza distruggere il campione.

Per completare la panoramica e soddisfare eventuali curiosita’, le uniche ricerche premiate con IgNobel che non siano state effettivamente svolte (accennate prima) sono le seguenti:

-La scoperta dell’ "Administratium", nuovo materiale chimico, senza protoni ed elettroni. Estremamente inerte, annichilisce qualsiasi reazione positiva si generi vicino a lui. L'administratium, in forma solida, forma la Bureaucratite.

-La "Psicoceramica", o lo studio dei vasi rotti.

-La scoperta di "Paul DeFanti", per la sua invenzione di una struttura in grado i proteggere i pedoni dagli investimenti. Peccato che sia una leggenda metropolitana, condita ad arte.

Guido Zamperini

 
Links Correlati
· Inoltre Rilassarsi fuori dalla professione
· News by dzamperini


Articolo più letto relativo a Rilassarsi fuori dalla professione:
La testata all' avversario e' reato, anche se in partita



Valuta Articolo
Punteggio Medio: 3.5
Voti: 2


Per favore, prenditi qualche secondo e vota questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
Nella media
Pessimo



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile



Argomenti Associati

Rilassarsi fuori dalla professione

Sito gestito e diretto da Daniele Zamperini, Roma, Medico e Giornalista-Pubblicista - Ultima modifica strutturale della pagina: 30/09/2012 - I singoli articoli riportano la data della loro pubblicazione
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.58 Secondi