Responsabile: 
Daniele Zamperini 
O.M. Roma 19738 -
O. d. G. Lazio e Molise 073422  
daniele.zamperini@gmail.com
 
 
I Principi di questo sito 
Ordine_medici_padova.gif (3418 byte)
Patrocinato da O.M. della Provincia di Padova
Scienza e Professione
Portale Telematico di informazione scientifica e professionale



Mezzo secolo di professione Medica.

Medicina, Biologia, Psicologia, Normativa e Scienze Varie: tutto cio' che fa cultura - Sito Gratuito - Gestore Daniele Zamperini - P.IVA: 01743690586

Modules
· Home
· Archivio Generale
· Ultimi Articoli per Argomento
· Utilità scaricabili
· FAQ - Cosa faccio se...?
· Cerca in Archivio
· Archivio Cronologico
· Web Links
· Amministrazione


 
Puo' essere reato penale lasciare il cane incustodito
Pubblicato da dzamperini in data 29/12/2016 00:00
Normative di interesse sanitario


Partire per le vacanze lasciando il cane solo in casa, pur se fornito di cibo ed acqua, e' reato in quanto integra addirittura il reato di abbandono.
(Trib. Arezzo, sezione penale 19.6.2014).
Daniele Zamperini


I fatti: 
una donna, partendo per le vacanze, lasciava il proprio cagnolino solo in casa. La padrona dichiaro' poi di aver lasciato cibo ed acqua a disposizione in adeguata quantita' (circostanza che pero' veniva smentita da un successivo intervento dei carabinieri).
Infatti il cagnolino aveva cominciato a lamentarsi rumorosamente finche'  i vicini avevano chiesto l' intervento dei carabinieri. Questi avevano verificato che l' animale aveva terminato il cibo e l' acqua lasciati a disposizione.

Denunciata penalmente, la donna veniva condannata ad un' ammenda di 3000 euro piu' spese di giudizio ritenedosi integrato il reato di abbandono (anche sulla base di precedenti senzenze di Cassazione (per es  n. 18892/2011) per il fatto che l'art. 727 del codice penale va interpretato in senso ampio e non strettamente letterale, non quindi solo come "precisa volontà di abbandonare (o lasciare) definitivamente l'animale  ma anche nel  non prendersene più cura, ben consapevole della incapacità dell'animale di non poter più provvedere a sť stesso come quando era affidato alle cure del proprio padrone". 

E' bene quindi tener presente che prendere un animale puo' essere certo fonte di piacere e di gioia, ma comporta anche precise responsabilita'.

Daniele Zamperini
 
Links Correlati
· Inoltre Normative di interesse sanitario
· News by dzamperini


Articolo più letto relativo a Normative di interesse sanitario:
Tutti in pensione alla stessa eta': lo dispone la CEE



Valuta Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Per favore, prenditi qualche secondo e vota questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
Nella media
Pessimo



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile



Argomenti Associati

Normative di interesse sanitario

Sito gestito e diretto da Daniele Zamperini, Roma, Medico e Giornalista-Pubblicista - Ultima modifica strutturale della pagina: 30/09/2012 - I singoli articoli riportano la data della loro pubblicazione
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.33 Secondi