Responsabile: 
Daniele Zamperini 
O.M. Roma 19738 -
O. d. G. Lazio e Molise 073422  
daniele.zamperini@gmail.com
 
 
I Principi di questo sito 
Ordine_medici_padova.gif (3418 byte)
Patrocinato da O.M. della Provincia di Padova
Scienza e Professione
Portale Telematico di informazione scientifica e professionale

Noi aderiamo ai principi HONcode.Verify here  .

Medicina, Biologia, Psicologia, Normativa e Scienze Varie: tutto cio' che fa cultura - Sito Gratuito - Gestore Daniele Zamperini - P.IVA: 01743690586

Modules
· Home
· Archivio Generale
· Ultimi Articoli per Argomento
· Utilità scaricabili
· FAQ - Cosa faccio se...?
· Cerca in Archivio
· Archivio Cronologico
· Web Links
· Amministrazione


 
Il medico non vede la frattura: ce colpa grave
Pubblicato da dzamperini in data 15/01/2023 00:00
Normative di interesse sanitario


Anche se il medico non è tenuto a rispettare linee guida quando svolge una mansione esecutiva, qualora debba fare una diagnosi non e’ esclusa la punibilita’ se provoca lesioni al paziente. Il mancato riscontro di una frattura che invece e’ visibile costituisce colpa grave, escludendosi la non punibilita’ conseguente al riconoscimente di colpa lieve(Cass. 9701/2022)


I fatti: Un paziente riportava una frattura composta all’ avambraccio. Tale frattura non era stata individuata alla radiografia per cui il paziente era stato dimesso senza immobilizzazione con conseguente scomposizione della frattura stessa, che doveva essere operata con impianto di un chiodo.

Il medico veniva citato in giudizio e giudicato colpevole di lesioni colpose dai giudici di merito, sia in primo che in secondo grado. 
I giudici concordavano che, se anche l’ errore non aveva comportato un aumento del tempo di guarigione, tuttavia l'errore del medico aveva comportato il dolore derivato dalla scomposizione della frattura e il disturbo dell'intervento chirurgico e dell'impianto del chiodo.

Il medico ricorreva in Cassazione contestando, in sostanza, che da parte sua non ci fosse violazione di linee-guida (inesistenti nel caso specifico) e che, essendo le radiografie di scarsa qualita’, si potesse invocare la colpa lieve, che farebbe venir meno la punibilita’.Lamentava anche che i giudici di merito non avessero disposto una CTU.


La Cassazione respingeva le argomentazioni:Riteneva doversi escludere la colpa lieve in quanto non si trattava di un errore di esecuzione, ma di diagnosi, cioe’ nella errata lettura della radiografia da parte del radiologo, che non individuava una rima di frattura che invece era visibile; cio’ era causato da disattenzione o imperizia che andavano qualificate come gravi. 

Per quanto riguardava la mancata effettuazione della CTU la Cassazione ribadiva quanto gia’ enunciato in precedenti sentenze: che: "La mancata effettuazione di un accertamento peritale … non può costituire motivo di ricorso per cassazione ai sensi dell'art.606, comma 1, lett. d), cod. proc. pen., in quanto la perizia non può farsi rientrare nel concetto di prova decisiva, trattandosi di un mezzo di prova "neutro", sottratto alla disponibilità delle parti e rimesso alla discrezionalità del giudice".

Daniele Zamperini

 
Links Correlati
· Inoltre Normative di interesse sanitario
· News by dzamperini


Articolo più letto relativo a Normative di interesse sanitario:
Tutti in pensione alla stessa eta': lo dispone la CEE



Valuta Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Per favore, prenditi qualche secondo e vota questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
Nella media
Pessimo



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile



Argomenti Associati

Normative di interesse sanitario

Sito gestito e diretto da Daniele Zamperini, Roma, Medico e Giornalista-Pubblicista - Ultima modifica strutturale della pagina: 30/09/2012 - I singoli articoli riportano la data della loro pubblicazione
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.48 Secondi