Responsabile: 
Daniele Zamperini 
O.M. Roma 19738 -
O. d. G. Lazio e Molise 073422  
daniele.zamperini@gmail.com
 
 
I Principi di questo sito 
Ordine_medici_padova.gif (3418 byte)
Patrocinato da O.M. della Provincia di Padova
Scienza e Professione
Portale Telematico di informazione scientifica e professionale



Mezzo secolo di professione Medica.

Medicina, Biologia, Psicologia, Normativa e Scienze Varie: tutto cio' che fa cultura - Sito Gratuito - Gestore Daniele Zamperini - P.IVA: 01743690586

Modules
· Home
· Archivio Generale
· Ultimi Articoli per Argomento
· Utilità scaricabili
· FAQ - Cosa faccio se...?
· Cerca in Archivio
· Archivio Cronologico
· Web Links
· Amministrazione


 
Effetti cardiaci avversi dei macrolidi
Pubblicato da dzamperini in data 08/05/2016 00:00
Medicina Clinica
 Ampi studi di coorte hanno fornito evidenze contrastanti riguardo al potenziale aumento di rischio di eventi avversi cardiaci da parte degli antibiotici macrolidi.
Una metanalisi


 Partendo da queste premesse, gli autori di questa metanalisi hanno esaminato il legame tra macrolidi e rischio di morte cardiaca improvvisa (sudden cardiac death SCD), di tachiaritmie ventricolari (ventricular tachyarrhythmias VTA), di morte cardio-vascolare e di morte-da-tutte-le-cause, realizzando una ricerca su MEDLINE (dal 1 gennaio, 1966, al 30 aprile, 2015) e su EMBASE (dal 1 gennaio, 1980, al 30 aprile, 2015) senza restrizioni. Sono stati inclusi gli studi che riportavano il Rischio Relativo (RR) stimato con il 95% intervallo di confidenza (IC) per le associazioni di interesse.

Risultati:

Sono stati identificati 33 studi, con un totale di 20.779.963 partecipanti. I pazienti che assumevano macrolidi, rispetto a coloro che non li assumevano, hanno presentato un rischio aumentato di sviluppare SCD o VTA (RR: 2.42; 95% IC: da 1.61 a 3.63), SCD (RR: 2.52; 95% IC: da 1.91 a 3.31), e morte cardio-vascolare (RR: 1.31; 95% IC: da 1.06 a 1.62).
Non è stata trovata associazione tra uso di macrolidi e morte-da-tutte-le-cause o eventi cardio-vascolari. Il RR associato a SCD o VTA era di 3.40 per l’azitromicina, di 2.16 per la claritromicina, e di 3.61 per l’eritromicina, rispettivamente. Il RR di morte cardio-vascolare era di 1.54 per l’azitromicina, di 1.48 per la claritromicina.
Non è stata riscontrata alcuna associazione tra roxitromicina ed esiti avversi cardiaci.

Il trattamento con macrolidi è associato ad un aumento assoluto di rischio di 118.1 SCD o VTA aggiuntive, e a 38.2 morti cardio-vascolari aggiuntive per 1 milione di trattamenti in corso.

Gli autori concludono che la somministrazione di macrolidi è associata ad un rischio aumentato di SCD o VTA e di morte cardio-vascolare, ma non ad aumento di morte-da-tutte-le-cause.

Fonte:

The Role of Macrolide Antibiotics in Increasing Cardiovascular Risk. Yun-Jiu Cheng e coll., J Am Coll Cardiol. 2015. J Am Coll Cardiol. 2015;66(20):2173-2184.

Commento di Patrizia Iaccarino:

Più volte (v. riferimenti) ci siamo interessati agli effetti avversi cardiaci degli antibiotici, in particolare dei macrolidi e dei chinolonici. Ulteriore conferma su tali effetti avversi cardiaci dei macrolidi ci deriva da questa metanalisi, anche se le percentuali risultano, comunque, basse. Particolare attenzione va posta innanzitutto al paziente anziano, complesso, alle concomitanti possibili insufficienza epatica e renale, alle politerapie farmacologiche con le possibili interazioni, ma, soprattutto alla possibile presenza della sindrome del QT lungo.

Riferimenti:


 
Links Correlati
· Inoltre Medicina Clinica
· News by dzamperini


Articolo più letto relativo a Medicina Clinica:
Quando ripetere una colonscopia, se negativa?



Valuta Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Per favore, prenditi qualche secondo e vota questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
Nella media
Pessimo



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile



Argomenti Associati

Medicina Clinica

Sito gestito e diretto da Daniele Zamperini, Roma, Medico e Giornalista-Pubblicista - Ultima modifica strutturale della pagina: 30/09/2012 - I singoli articoli riportano la data della loro pubblicazione
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.33 Secondi