Responsabile: 
Daniele Zamperini 
O.M. Roma 19738 -
O. d. G. Lazio e Molise 073422  
daniele.zamperini@gmail.com
 
 
I Principi di questo sito 
Ordine_medici_padova.gif (3418 byte)
Patrocinato da O.M. della Provincia di Padova
Scienza e Professione
Portale Telematico di informazione scientifica e professionale

Noi aderiamo ai principi HONcode.Verify here  .

Medicina, Biologia, Psicologia, Normativa e Scienze Varie: tutto cio' che fa cultura - Sito Gratuito - Gestore Daniele Zamperini - P.IVA: 01743690586

Modules
· Home
· Archivio Generale
· Ultimi Articoli per Argomento
· Utilità scaricabili
· FAQ - Cosa faccio se...?
· Cerca in Archivio
· Archivio Cronologico
· Web Links
· Pannello utente
· Amministrazione


Who's Online
In questo momento ci sono, 43 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Vuoi accedere ai servizi del sito Scienza E Professione? Registrati Qui


Login
Nickname

Password

Se vuoi diventare un utente del sito puoi iscriverti Cliccando Qui. L'iscrizione permetterą di accedere ai servizi del sito.


 
Gli effetti benefici del dimagramento
Pubblicato da dzamperini in data 12/05/2019 17:45
Medicina Clinica



 Una revisione sistematica della letteratura suggerisce che la perdita di peso ottenuta mediante dieta con/senza attività fisica comporta una riduzione delle morti premature negli adulti obesi.


E' noto che l'obesità costituisce un importante fattore di rischio per alcune patologie (malattie cardiovascolari, diabete, alcune neoplasie) e che può essere associata ad un aumento della mortalità.

Pertanto numerose linee guida raccomandano ai pazienti obesi la perdita di peso come un obiettivo prioritario, da ottenere sia attraverso modificazioni dello stile di vita (dieta, attività fisica), sia con i farmaci, mentre nei casi più importanti si può ricorrere agli interventi chirurgici (per esempio by pass gastrico).

Una revisione sistematica della letteratura si è proposta di valutare se il dimagramento ottenga risultati in termini di riduzione di esiti clinici importanti come la mortalità totale, quella cardiovascolare e quella oncologica. 

La revisione ha permesso di ritrovare 54 RCT per un totale di 30.206 soggetti obesi arruolati. Negli studi esaminati i partecipanti venivano trattati con dieta ipocalorica e ipolipidica associata o meno ad attività fisica. 

Si è visto che la dieta (eventualmente associata ad attività fisica) comportava un dimagramento in media di 3,42 kg ad un anno, di 2,51 kg a due anni e di 2,56 kg a distanza di 3 anni. 
Rispetto ai controlli, il dimagramento non risultava associato ad una riduzione della mortalità oncologica e cardiovascolare. Si aveva però una riduzione della mortalità totale del 18% in termini relativi (95%CI da 5% a 29%).
Detto in altri termini: il dimagramento comporta, ogni 2 anni, un decesso in meno ogni 166 soggetti trattati.

La revisione conferma quindi la bontà delle linee guida che raccomandano una perdita di peso in tutti gli adulti obesi. Da notare che negli studi la perdita di peso ottenuta mediamente era di circa di 2,5 - 3,5 kg. E' ragionevole ipotizzare che una perdita maggiore ottenuta mediante interventi più intensivi potrebbe comportare benefici superiori a quelli trovati.


Renato Rossi


Bibliografia

1. Ma C et al. Effects of weight loss interventions for adults who are obese on mortality, cardiovascular disease, and cancer: systematic review and meta-analysis
BMJ 2017; BMJ 2017;359:j4849

 
Links Correlati
· Inoltre Medicina Clinica
· News by dzamperini


Articolo più letto relativo a Medicina Clinica:
Quando ripetere una colonscopia, se negativa?



Valuta Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Per favore, prenditi qualche secondo e vota questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
Nella media
Pessimo



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile



Argomenti Associati

Medicina Clinica

Sito gestito e diretto da Daniele Zamperini, Roma, Medico e Giornalista-Pubblicista - Ultima modifica strutturale della pagina: 30/09/2012 - I singoli articoli riportano la data della loro pubblicazione
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.41 Secondi