Responsabile: 
Daniele Zamperini 
O.M. Roma 19738 -
O. d. G. Lazio e Molise 073422  
daniele.zamperini@gmail.com
 
 
I Principi di questo sito 
Ordine_medici_padova.gif (3418 byte)
Patrocinato da O.M. della Provincia di Padova
Scienza e Professione
Portale Telematico di informazione scientifica e professionale



Mezzo secolo di professione Medica.

Medicina, Biologia, Psicologia, Normativa e Scienze Varie: tutto cio' che fa cultura - Sito Gratuito - Gestore Daniele Zamperini - P.IVA: 01743690586

Modules
· Home
· Archivio Generale
· Ultimi Articoli per Argomento
· Utilità scaricabili
· FAQ - Cosa faccio se...?
· Cerca in Archivio
· Archivio Cronologico
· Web Links
· Amministrazione


 
Steroidi nell' otite media
Pubblicato da dzamperini in data 30/05/2019 00:00
Medicina Clinica  


Nello studio OSTRICH un breve ciclo di sterodi orali non ha dimostrato di essere efficace nell'otite media con versamento endotimpanico dei bambini.


Nei bambini con otite media e versamento endotimpanico che presentino una persistente perdita di udito di solito si interviene chirurgicamente (timpanocentesi e miringotomia). 
Tuttavia alcuni studi hanno suggerito che un breve ciclo di terapia steroidea potrebbe risultare utile e portare ad un miglioramento della performance uditiva.

Partendo da queste considerazioni è stato effettuato uno studio randomizzato e controllato, denominato OSTRICH, in cui sono stati reclutati 389 bambini (età 2-8 anni) affetti da otite media con versamento endotimpanico da almeno tre mesi e con dimostrata perdita uditiva bilaterale [1].
I partecipanti sono stati ramdomizzati a prednisolone orale oppure placebo. 
L'endpoint primario era rappresentato da una performance uditiva accettabile a 5 settimane valutata mediante audiometria.

Questo endpoint si è registrato nel 40% dei casi del gruppo prednisolone e nel 33% dei casi del gruppo placebo: OR 1,36 (95%CI 0,88 - 2,11); NNT = 14.
Non si sono registrate differenze per quanto riguarda la qualità di vita e gli eventi avversi.

Gli autori concludono che la perdita di udito nei bambini con otite media e versamento endotimpanico si risolve spontaneamente in una buona percentuale di casi e che un breve ciclo di steroidi per os non sembra efficace in molti bambini ma comunque è ben tollerato. In ogni caso, secondo i dati riferiti nelle conclusioni, un bambino ogni 14 trattati potrebbe avere un miglioramento uditivo.

Per il medico pratico la considerazione principale ci sembra questa: circa un bambino su tre migliora spontaneamente nell'arco di cinque settimane, pertanto una strategia di attesa può essere ragionevole, tanto più che la timpanostomia precoce non migliora gli esiti rispetto ad un timpanostomia tardiva [2].

Renato Rossi

Bibliografia
1. Lancet 2018 Aug 18; 392:557-568.
2. http://www.pillole.org/public/aspnuke/news.asp?id=4084
  

 
Links Correlati
· Inoltre Medicina Clinica
· News by dzamperini


Articolo più letto relativo a Medicina Clinica:
Quando ripetere una colonscopia, se negativa?



Valuta Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Per favore, prenditi qualche secondo e vota questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
Nella media
Pessimo



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile



Argomenti Associati

Medicina Clinica

Sito gestito e diretto da Daniele Zamperini, Roma, Medico e Giornalista-Pubblicista - Ultima modifica strutturale della pagina: 30/09/2012 - I singoli articoli riportano la data della loro pubblicazione
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.46 Secondi