Responsabile: 
Daniele Zamperini 
O.M. Roma 19738 -
O. d. G. Lazio e Molise 073422  
daniele.zamperini@gmail.com
 
 
I Principi di questo sito 
Ordine_medici_padova.gif (3418 byte)
Patrocinato da O.M. della Provincia di Padova
Scienza e Professione
Portale Telematico di informazione scientifica e professionale



Mezzo secolo di professione Medica.

Medicina, Biologia, Psicologia, Normativa e Scienze Varie: tutto cio' che fa cultura - Sito Gratuito - Gestore Daniele Zamperini - P.IVA: 01743690586

Modules
· Home
· Archivio Generale
· Ultimi Articoli per Argomento
· Utilità scaricabili
· FAQ - Cosa faccio se...?
· Cerca in Archivio
· Archivio Cronologico
· Web Links
· Amministrazione


 
Efficacia del vaccino antirotavirus
Pubblicato da dzamperini in data 04/02/2022 00:00
Medicina Clinica



Contro il rotavirus è disponibile la vaccinazione che nei bambini riduce il rischio di gastroenterite di oltre il 60%.


I rotavirus sono una causa importante di gastroenterite grave nei bambini. L'infezione può essere anche mortale, soprattutto in alcune aree del mondo oppure nei soggetti defedati o con immunodepressione.

I rotavirus sono virus a RNA che causano diarrea, vomito, febbre, disidratazione, talora interessamento sistemico (per esempio meningo-encefalite). In alcuni casi dopo un'infezione da rotavirus si svilippa un diabete mellito tipo 1.

La diagnosi è completamente clinica ei test di laboratorio per identificare il virus vengono frequentemente richiesti perché non influiscono sulla terapia (che è di tipo sintomatico e diretta a correggere la disidratazione). Sono comunque disponibili i test per l'identificazione degli antigeni del rotavirus (ELISA, immunocromatografia) o del genoma virale (Real Time PCR).

A scopo preventivo è disponibile la vaccinazione con diversi tipi di vaccino. Una metanalisi ha valutato l'efficacia di tali vaccini. In tutto sono stati seelzionati 20 RCT e 38 studi di tipo caso-controllo. Si è evidenziato che la vaccinazione, nei bambini al di sotto dei 5 anni, riduce il rischio di gastroenetrite dovuto al virus dal 63% al 68% a seconda del vaccino. Questo dato viene confermato anche dagli studi osservazionali secondo i quali la riduzione del rischio va dal 65% al ​​72%.

Secondo gli autori questi dati dovrebbero portare a introdurre la vaccinazione anti rotavirus in tutti i paesi, anche se potrebbero essere necessari studi di paragone diretti tra i vaccini disponibili. La metanalisi ha preso in considerazione due vaccini: il Rotarix e il RotaTeq.


Renato Rossi

Bibliografia

1. Zi Wei Sun et al. Associazione del vaccino contro i rotavirus con la riduzione della gastroenterite da rotavirus nei bambini di età inferiore ai 5 anni. Una revisione sistematica e una meta-analisi di studi clinici randomizzati e studi osservazionali. Jama Pediatr. Pubblicato online il 10 maggio 2021.

 
Links Correlati
· Inoltre Medicina Clinica
· News by dzamperini


Articolo più letto relativo a Medicina Clinica:
Quando ripetere una colonscopia, se negativa?



Valuta Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Per favore, prenditi qualche secondo e vota questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
Nella media
Pessimo



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile



Argomenti Associati

Medicina Clinica

Sito gestito e diretto da Daniele Zamperini, Roma, Medico e Giornalista-Pubblicista - Ultima modifica strutturale della pagina: 30/09/2012 - I singoli articoli riportano la data della loro pubblicazione
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.31 Secondi