Responsabile: 
Daniele Zamperini 
O.M. Roma 19738 -
O. d. G. Lazio e Molise 073422  
daniele.zamperini@gmail.com
 
 
I Principi di questo sito 
Ordine_medici_padova.gif (3418 byte)
Patrocinato da O.M. della Provincia di Padova
Scienza e Professione
Portale Telematico di informazione scientifica e professionale

Noi aderiamo ai principi HONcode.Verify here  .

Medicina, Biologia, Psicologia, Normativa e Scienze Varie: tutto cio' che fa cultura - Sito Gratuito - Gestore Daniele Zamperini - P.IVA: 01743690586

Modules
· Home
· Archivio Generale
· Ultimi Articoli per Argomento
· Utilità scaricabili
· FAQ - Cosa faccio se...?
· Cerca in Archivio
· Archivio Cronologico
· Web Links
· Pannello utente
· Amministrazione


Who's Online
In questo momento ci sono, 70 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Vuoi accedere ai servizi del sito Scienza E Professione? Registrati Qui


Login
Nickname

Password

Se vuoi diventare un utente del sito puoi iscriverti Cliccando Qui. L'iscrizione permetterą di accedere ai servizi del sito.


 
Bypass coronarico: a cuore fermo o a cuore battente?
Pubblicato da dzamperini in data 20/08/2022 00:00
Medicina Clinica


 Sembra che a 10 anni non ci siano differenze sostanziali negli esiti tra le due tecniche.


Il bypass coronarico può essere effettuato a cuore fermo, in circolazione extracorporea grazie all’ausilio della macchina cuore – polmone (on-pump), oppure a cuore battente (off-pump). Nel primo caso l’intervento è tecnicamente più semplice, nel secondo caso si evitano le complicanze legate all’arresto del cuore e alla circolazione extra-corporea ma l’intervento è più complesso dal punto di vista tecnico.
Uno studio ha valutato gli esiti a 10 anni delle due tecniche in oltre 2200 pazienti randomizzati a intervento on-pump e off-pump.
L’endpoint primario era rappresentato dai decessi totali e da un esito composto da decessi o interventi di rivascolarizzazione successivi.
L’età media dei partecipanti era di circa 62-63 anni, quasi la totalità era di sesso maschile.
I decessi a 10 anni furono il 34,2% nel gruppo off-pump e del 31,1% del gruppo on-pump (differenza statisticamente non significativa).
Il tempo di comparsa dell’endpoint composto (4,6 anni) fu più di circa 4 mesi più breve nel gruppo on-pump.
Non si sono evidenziate differenze per quanto riguarda gli altri endpoint esaminati.
Gli autori concludono che l’intervento a cuore battente non offre vantaggi a un follow-up di 10 anni rispetto al più tradizionale intervento in circolazione extra-corporea. In assenza di controindicazioni non vi sono motivi di sostituire l’approccio tradizionale con quello a cuore battente.

Precedentemente erano stati pubblicati i risultati del follow-up a 5 anni che suggerivano una mortalità più elevata con la tecnica a cuore battente: 15,2% versus 11,9% [2].

In un editoriale di commento [3] dal titolo significativo (“Intervento off-pump non per tutti i pazienti e non per tutti i chirurghi”) si nota che negli USA circa il 15% degli interventi di by-pass viene eseguito off-pump e che lo studio ha selezionato pazienti a basso rischio, quasi tutti di sesso maschile. L’intervento di off-pump potrebbe essere utile nei pazienti con calcificazioni gravi a carico dell’aorta ascendente oppure in quelli con cirrosi o malattia cerebrovascolare avanzata.


Renato Rossi

Bibliografia

1. Quin JA, Wagner TH, Hattler B, Carr BM, Collins J, Almassi GH, Grover FL, Shroyer AL. Ten-Year Outcomes of Off-Pump vs On-Pump Coronary Artery Bypass Grafting in the Department of Veterans Affairs: A Randomized Clinical Trial. JAMA Surg. 2022 Apr 1;157(4):303-310. doi: 10.1001/jamasurg.2021.7578.

2. Shroyer AL, Hattler B, Wagner TH, Collins JF, Baltz JH, Quin JA, Almassi GH, Kozora E, Bakaeen F, Cleveland JC Jr, Bishawi M, Grover FL; Veterans Affairs ROOBY-FS Group. Five-Year Outcomes after On-Pump and Off-Pump Coronary-Artery Bypass. N Engl J Med. 2017 Aug 17;377(7):623-632. doi: 10.1056/NEJMoa1614341.

2. Dimagli A, Weiss AJ, Bakaeen FG. Off-Pump Coronary Artery Bypass Grafting-Not for Every Patient, Not for Every Surgeon. JAMA Surg. 2022 Apr 1;157(4):310-311. doi: 10.1001/jamasurg.2021.7579.

 
Links Correlati
· Inoltre Medicina Clinica
· News by dzamperini


Articolo più letto relativo a Medicina Clinica:
Quando ripetere una colonscopia, se negativa?



Valuta Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Per favore, prenditi qualche secondo e vota questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
Nella media
Pessimo



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile



Argomenti Associati

Medicina Clinica

Sito gestito e diretto da Daniele Zamperini, Roma, Medico e Giornalista-Pubblicista - Ultima modifica strutturale della pagina: 30/09/2012 - I singoli articoli riportano la data della loro pubblicazione
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.51 Secondi