Responsabile: 
Daniele Zamperini 
O.M. Roma 19738 -
O. d. G. Lazio e Molise 073422  
daniele.zamperini@gmail.com
 
 
I Principi di questo sito 
Ordine_medici_padova.gif (3418 byte)
Patrocinato da O.M. della Provincia di Padova
Scienza e Professione
Portale Telematico di informazione scientifica e professionale

Noi aderiamo ai principi HONcode.Verify here  .

Medicina, Biologia, Psicologia, Normativa e Scienze Varie: tutto cio' che fa cultura - Sito Gratuito - Gestore Daniele Zamperini - P.IVA: 01743690586

Modules
· Home
· Archivio Generale
· Ultimi Articoli per Argomento
· Utilità scaricabili
· FAQ - Cosa faccio se...?
· Cerca in Archivio
· Archivio Cronologico
· Web Links
· Amministrazione


 
Quale terapia nelle lesioni meniscali?
Pubblicato da dzamperini in data 03/12/2022 00:00
Medicina Clinica



Anche nei pazienti giovani la fisioterapia può essere una terapia di prima scelta in caso di lesioni meniscali.


Alcuni studi hanno dimostrato che nei pazienti adulti o anziani con lesioni meniscali l’artroscopia non è superiore al trattamento fisioterapico.
Ma questo vale anche per soggetti più giovani?

Per chiarire la questione è stato effettuato uno studio randomizzato su 121 pazienti di età compresa tra 18 e 40 anni che avevano una lesione meniscale (nella maggior parte dei casi post-traumatica).
Le lesioni datava da qualche mese fino a 24 mesi.

Criteri di esclusione erano la presenza di una rottura dei legamenti oppure di una lesione meniscale a “manico di secchio”.
I partecipanti sono stati randomizzati ad artroscopia e successiva fisioterapia oppure solo fisioterapia per 12 settimane.

L’analisi intention to treat dei dati non ha rilevato differenze statisticamente significative tra i due gruppi per quanto riguarda il miglioramento dei sintomi. Poiché il 26% dei pazienti del gruppo fisioterapia si è sottoposto ad artroscopia e il 13%di quelli del gruppo artroscopia hanno fatto solo fisioterapia è stata portata a termine anche un’analisi “per protocol” e una “as treated! ma i risultati non sono cambiati.

Lo studio suggerisce quindi che l’approccio iniziale anche nei soggetti giovani con lesioni meniscali (escludendo quelli con lesioni a “manico di secchio” e quelli con rottura dei legamenti) dovrebbe essere la fisioterapia. L’intervento artroscopico può essere riservato a chi non risponde alla terapia conservativa.

Renato Rossi

Bibliografia
1. Skou ST et al. Early surgery or exercise and education for meniscal tears in young adults. NEJM Evidence 2022 Feb; 1:EVIDoa2100038. (https://doi.org/10.1056/EVIDoa2100038. opens in new tab)

 
Links Correlati
· Inoltre Medicina Clinica
· News by dzamperini


Articolo più letto relativo a Medicina Clinica:
Quando ripetere una colonscopia, se negativa?



Valuta Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Per favore, prenditi qualche secondo e vota questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
Nella media
Pessimo



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile



Argomenti Associati

Medicina Clinica

Sito gestito e diretto da Daniele Zamperini, Roma, Medico e Giornalista-Pubblicista - Ultima modifica strutturale della pagina: 30/09/2012 - I singoli articoli riportano la data della loro pubblicazione
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.48 Secondi