Responsabile: 
Daniele Zamperini 
O.M. Roma 19738 -
O. d. G. Lazio e Molise 073422  
daniele.zamperini@gmail.com
 
 
I Principi di questo sito 
Ordine_medici_padova.gif (3418 byte)
Patrocinato da O.M. della Provincia di Padova
Scienza e Professione
Portale Telematico di informazione scientifica e professionale

Noi aderiamo ai principi HONcode.Verify here  .

Medicina, Biologia, Psicologia, Normativa e Scienze Varie: tutto cio' che fa cultura - Sito Gratuito - Gestore Daniele Zamperini - P.IVA: 01743690586

Modules
· Home
· Archivio Generale
· Ultimi Articoli per Argomento
· Utilità scaricabili
· FAQ - Cosa faccio se...?
· Cerca in Archivio
· Archivio Cronologico
· Web Links
· Amministrazione


 
Nuovi Anticoagulanti Orali a confronto
Pubblicato da dzamperini in data 15/12/2022 00:00
Medicina Clinica



Un recente studio pone a confronto alcuni dei piu' recenti Nuovi Anticoagulanti Orali


I Nuovi Anticoagulanti Orali (NAO/DOAC) sono tra i farmaci più venduti al mondo. Xarelto è al quarto posto e sarà il farmaco più venduto in Europa nel 2022. (1) In Italia i NAO/DOAC, nel 2021, sono stati la categoria a maggior utilizzo (DDD 15,2) con stime in aumento rispetto al 2020 (+9,5%). (2) Il successo, rispetto agli AVK, è intuibile, maggior maneggevolezza e gradimento dei pazienti e Medici.

Sebbene le attuali linee guida raccomandino l'uso dei NOA/DOAC rispetto al warfarin nei pazienti con fibrillazione atriale, non esistono dati di prove testa a testa per guidare la scelta di NOA/DOAC. Un recente studio (3) ha provato a colmare questa lacuna di prove effettuando un confronto su larga scala tra tutti i NAO/DOAC (apixaban, dabigatran, edoxaban e rivaroxaban) nella pratica clinica.

Per lo studio di coorte multinazionale basato sulla popolazione, i ricercatori hanno confrontato l'efficacia e il rischio di effetti collaterali per i quattro NAO/DOAC più comuni. Hanno esaminato i dati provenienti da cinque database sanitari elettronici standardizzati che coprivano 221 milioni di persone nel Regno Unito, Francia, Germania e Stati Uniti. 
Sono stati individuati 527.226 pazienti a cui era stata diagnosticata una nuova FA tra il 2010 e il 2019 e che avevano ricevuto una prescrizione di un NAO/DOAC. 
Gli hazard ratio specifici del database comprendevano l’ictus ischemico o embolia sistemica, emorragia intracranica, sanguinamento gastrointestinale e mortalità per tutte le cause. 
In totale, nel follow-up dello studio sono stati identificati 9.530 eventi di ictus ischemico o embolia sistemica, 841 eventi di emorragia intracranica, 8.319 eventi di sanguinamento gastrointestinale e 1.476 decessi.

I ricercatori hanno scoperto che tutti e quattro i farmaci erano comparabili sugli esiti di ictus ischemico, emorragia intracranica e mortalità per tutte le cause. Tuttavia, Apixaban si è distinto per il minor rischio di sanguinamento gastrointestinale, che è uno degli effetti collaterali più comuni e preoccupanti dei NAO/DOAC.

Apixaban si è distinto per un rischio inferiore del 19-28% rispetto a ciascuno degli altri tre NAO/DOAC. In particolare, l'uso di apixaban era associato a un rischio inferiore di sanguinamento gastrointestinale rispetto all'uso di dabigatran (HR 0,81 [IC 95% da 0,70 a 0,94]), edoxaban (HR 0,77 [IC 95% da 0,66 a 0,91]) o rivaroxaban (HR 0,72 [95% IC da 0,66 a 0,79]). Non sono state osservate differenze sostanziali per altri risultati o confronti DOAC-DOAC. I risultati sono stati coerenti per i pazienti di età pari o superiore a 80 anni.

Anche in un altro studio osservazionale Apixaban si è dimostrato più efficace e con un minor rischio di sanguinamenti rispetto a Warfarin e agli altri NAO/DOAC. (4)

Non esistono RCT di confronto.

Clementino Stefanetti

Fonte
1.best-selling drugs in the world. Fierce Pharma. https://tinyurl.com/mrxen9km
2.L’uso dei farmaci in Italia. Rapporto 2021. http://95.110.234.53/qs_dnl/rapporto_os_med.pdf
3.Comparative Effectiveness and Safety Between Apixaban, Dabigatran, Edoxaban, and Rivaroxaban Among Patients With Atrial Fibrillation. A Multinational Population-Based Cohort Study. Ann Intern Med. 2022 Nov 1
4.Real-World Comparative Effectiveness, Safety, and Health Care Costs of Oral Anticoagulants in Nonvalvular Atrial Fibrillation Patients in the U.S. Department of Defense Population. Comparative Study. J Manag Care Spec Pharm. 2018 Nov;24(11):1116-1127

 
Links Correlati
· Inoltre Medicina Clinica
· News by dzamperini


Articolo più letto relativo a Medicina Clinica:
Quando ripetere una colonscopia, se negativa?



Valuta Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Per favore, prenditi qualche secondo e vota questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
Nella media
Pessimo



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile



Argomenti Associati

Medicina Clinica

Sito gestito e diretto da Daniele Zamperini, Roma, Medico e Giornalista-Pubblicista - Ultima modifica strutturale della pagina: 30/09/2012 - I singoli articoli riportano la data della loro pubblicazione
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.50 Secondi