Responsabile: 
Daniele Zamperini 
O.M. Roma 19738 -
O. d. G. Lazio e Molise 073422  
daniele.zamperini@gmail.com
 
 
I Principi di questo sito 
Ordine_medici_padova.gif (3418 byte)
Patrocinato da O.M. della Provincia di Padova
Scienza e Professione
Portale Telematico di informazione scientifica e professionale



Mezzo secolo di professione Medica.

Medicina, Biologia, Psicologia, Normativa e Scienze Varie: tutto cio' che fa cultura - Sito Gratuito - Gestore Daniele Zamperini - P.IVA: 01743690586

Modules
· Home
· Archivio Generale
· Ultimi Articoli per Argomento
· Utilità scaricabili
· FAQ - Cosa faccio se...?
· Cerca in Archivio
· Archivio Cronologico
· Web Links
· Amministrazione


 
Terapia della stipsi cronica
Pubblicato da dzamperini in data 31/03/2024 00:00
Medicina Clinica


Sono state pubblicate le linee guida americane sulla stipsi cronica idiopatica.


Una stipsi cronica può dipendere da varie cause, alcune anche gravi (per esempio una neoplasia del colon). 

Tuttavia spesso non si riesce a mettere in evidenza alcuna patologia sottostante e in questo caso si parla di stipsi cronica idiopatica. Si tratta di una condizione frequente soprattutto nel sesso femminile.
La terapia iniziale si avvale di idratazione, alimentazione ricca di fibre e pratica dell’attività fisica. Quando queste misure sono insufficienti si ricorre ai farmaci.

Recentemente l’American College of Gastroenterology e l’American Gastroenterology Association hanno emanato delle linee guida sulla terapia farmacologica della stipsi cronica idiopatica.

È fortemente raccomandato il polietilenglicole. 
Per terapie di breve termine sono consigliati il bisacodile e il sodio picosolfato. 

Altri farmaci che si possono usare ma per i quali le evidenze non sono robuste sono: lo psillio, il lattulosio, l’ossido di magnesio, la senna.
Nei pazienti che non rispondono a queste terapia sono consigliati (raccomandazione forte): la plecanatide, il linaclotide, la prucalopride. 
Le evidenze non sono robuste per il lubiprostone.In ogni caso anche quando la raccomandazione è forte le evidenze a sostegno sono di carattere moderato.

Renato Rossi

Bibliografia
Chang L, Chey WD, Imdad A, Almario CV, Bharucha AE, Diem S, Greer KB, Hanson B, Harris LA, Ko C, Murad MH, Patel A, Shah ED, Lembo AJ, Sultan S. American Gastroenterological Association-American College of Gastroenterology Clinical Practice Guideline: Pharmacological Management of Chronic Idiopathic Constipation. Gastroenterology. 2023 Jun;164(7):1086-1106. doi: 10.1053/j.gastro.2023.03.214. PMID: 37211380; PMCID: PMC10542656.

 
Links Correlati
· Inoltre Medicina Clinica
· News by dzamperini


Articolo più letto relativo a Medicina Clinica:
Quando ripetere una colonscopia, se negativa?



Valuta Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Per favore, prenditi qualche secondo e vota questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
Nella media
Pessimo



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile



Argomenti Associati

Medicina Clinica

Sito gestito e diretto da Daniele Zamperini, Roma, Medico e Giornalista-Pubblicista - Ultima modifica strutturale della pagina: 30/09/2012 - I singoli articoli riportano la data della loro pubblicazione
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2005 by me.
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.39 Secondi